Archivio di Giugno 2011

La diagnosi e la gestione dei sistemi idrici

Domenica 19 Giugno 2011

 La diagnosi e la gestione dei sistemi idrici

16-17 giugno 2011 centro congressi “La Fornace”, Roma

Seminario organizzato in collaborazione dalle Università di Perugia e Roma “Sapienza”, con il supporto del Centro Studi Sistemi Idrici, dell’Associazione Idrotecnica Italiana, di Federutility, dell’Università di Roma “Tor Vergata” e di ACEA; il seminario si rivolge a tutti coloro che hanno interesse nel campo della gestione delle risorse idriche: dall’approvvigionamento al consumo.

Contributi sono attesi sia con riferimento a tecniche innovative sia a casi di studio.

Nel corso del seminario saranno esposti i principali risultati delle ricerche svolte nell’ambito del PRIN “Criteri innovativi per una gestione sostenibile della risorsa idrica”. Per l’iscrizione: www.h2opg.it, www.unipg.it/h2o

tratto da http://www.altracqua.eu/?p=440

INDICE DI FUNZIONALITA’ FLUVIALE

Mercoledì 15 Giugno 2011

12° Corso nazionale di formazione IFF

INDICE DI FUNZIONALITA’ FLUVIALE (per la valutazione dell’ecosistema fluviale)

Trento, 06 - 11 Giugno 2011

(Con il patrocinio di: ISPRA - Istituto superiore per la Protezione e la Ricerca ambientale), in collaborazione con: CISBA Centro italiano studi di biologia ambientale)

Il corso è articolato su 6 giorni di cui il pomeriggio del primo e la mattina del secondo sono dedicate alla didattica con lezioni inerenti all’ecologia fluviale mentre i successivi 3 giorni sono di applicazione del metodo in campo su diverse tipologie fluviali. L’ultimo giorno è dedicato alla discussione dei dati ed alla presentazione di contributi scientifici legati all’ambiente fluviale. Durata: 40 ore di lezione.

Info http://www.appa.provincia.tn.it/banner/pagina38-021.html

rapporto “Ecopass”

Venerdì 3 Giugno 2011

rapporto “Ecopass”

curato da un’apposita commissione comunale presieduta dall’ex vicesindaco, Riccardo De Corato

Calo del valore delle polveri sottili, con i livelli più bassi registrati dal 2002; un miglioramento nei livelli di biossido di azoto, che solo in un giorno ha superato il valore limite orario di 200 microgrammi/m3; neanche una giornata di superamenti della soglia di allarme dell’ozono nel 2010. In sostanza, Ecopass ha determinato, secondo la commissione, una riduzione delle emissioni prodotte, con l’abbattimento dal 42% al 17% della quota di veicoli più inquinanti in ingresso all’area dei Bastioni; una riduzione del PM 10 totale oltre all’incremento della velocità dei mezzi di trasporto pubblico di superficie. Rapporto completo su: www.milanosimuove.it: http://www.scribd.com/doc/56923720/Rapporto-della-Commissione-comunale-tecnica-su-Ecopass

campi estivi “L’oasi che c’è”

Giovedì 2 Giugno 2011

 campi estivi “L’oasi che c’è”

La proposta riguarda delle giornate per bambini (dai 6 ai 12 anni) di formazione e gioco, attraverso attività a contatto con la natura e di autoproduzione, per imparare fin da piccoli a rispettare e amare l’ambiente. A seconda delle sedi, i saranno coinvolti in numerosi laboratori didattici e giochi creativi e gli saranno proposte pratiche magari sconosciute, come la smielatura, la raccolta dei frutti di bosco, la cura dell’orto, la preparazione di torte e confetture o la semina di piantine, con l’obiettivo d’iniziare ad apprendere i valori della filiera corta divertendosi insieme.

Per iscriversi c’è tempo fino al 31 maggio 2011.

Le giornate sono organizzate dalla Cooperativa Sociale Corto Circuito, in collaborazione con l’Associazione L’isola che c’è, il Comune di Mariano Comense e alcuni produttori locali. Informazioni: Tel: 031.4451154 o 331.6336995 – Email: formazione@cooperativacortocircuito.it